Portale della Fondazione Opera San Camillo - 8 settembre: giornata mondiale della fisioterapia - 8 settembre: giornata mondiale della fisioterapia - Milano

8 settembre: giornata mondiale della fisioterapia

2020-09-08
8 settembre: giornata mondiale della fisioterapia

La fisioterapia per la ripartenza

Quest’anno la giornata mondiale della fisioterapia, che ricorre ormai dal 1966, quando fu fondata dal World Confederation for Physical Therapy (WCPT), riflette sull’indispensabile collaborazione di questa professione per la lotta al coronavirus. I fisioterapisti ricoprono un ruolo fondamentale per la gestione e il trattamento della fase di guarigione da covid19

L’AIFI (Associazione Italiana Fisioterapisti) ha infatti lanciato un messaggio incentrato sulla ripartenza, e sulla volontà di tornare in movimento, insieme:

“Per la Giornata Mondiale Edizione 2020 che ha come focus la riabilitazione dopo il Covid.19 e il ruolo del fisioterapisti nella gestione di persone affette da coronavirus – sottolinea Mauro Tavarnelli, Presidente nazionale A.I.FI. – abbiamo voluto identificare, sviluppare e lanciare uno slogan semplice e diretto, che fosse in grado di mettere al centro della nostra iniziativa proprio le persone assistite, che sono le voci più adeguate per raccontare e testimoniare quanto l’intervento del fisioterapista sia stato importante per tornare pienamente a vivere”.

 

Insieme al paziente nella fase di prevenzione, cura e riabilitazione

Questa giornata pone l’accento su quanto la professione del fisioterapista, nel corso degli anni, sia stata sempre più riconosciuta in ambito sanitario, e nel percorso verso la salute. 

Branca della medicina che si occupa della prevenzione, della cura e della riabilitazione dei pazienti affetti da patologie che interessano l'ambito muscoloscheletrico, neurologico e viscerale, può servirsi di tecniche strumentali o manuali.

Presso il San Camillo, riferimento come poliambulatorio specialistico e centro di diagnostica per immagini, vengono utilizzate diverse metodiche in ambito fisioterapico: Elettrostimolazione, Elettroterapia antalgica (tens), InterX ,Ionoforesi, Kinetec, Laserterapia, Magnetoterapia, Neurostimolazione antalgica-Luxxamed, Onde d'urto, Ossigeno-ozonoterapia, Radarterapia, Tecarterapia, Ultrasuoni

Prenota telefonicamente

Per l'accettazione ambulatoriale

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 1

oppure telefonando ai numeri 0267502550 o 0267502551 nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18
  • sabato, dalle 8 alle 12

Per il servizio di Diagnostica per Immagini (RX, RMN, TC, Ecografie, Mammografie, MOC)

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 2 

oppure telefonando al numero 0267502575 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17

Per Odontoiatria

telefonando al numero 0267502445 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • lunedì e giovedì dalle 9 alle 19

  • martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 18

Prenota di persona

Presso gli sportelli del Poliambulatorio:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.30
  • sabato, dalle 8 alle 12

Prenota online

Puoi prenotare le Prestazioni ambulatoriali online collegandoti qui
 

Successivamente all'invio della richiesta verrà richiamato da un operatore del CUP per scegliere il giorno e l'orario preferiti.

Dal sito web si possono anche ricevere informazioni di carattere generale.

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...

Sale operatorie

La Casa di Cura San Camillo dispone di quattro sale operatorie che garantiscono il rispetto...

Il 21 settembre ricorre la giornata mondiale dell'Alzheimer e il San Camillo celebra gli enormi passi avanti che ha compiuto la ricerca in questi anni nelle terapie e nelle prospettive di prevenzione.

In caso di un intervento di implantologia, le tecnologie moderne facilitano la guarigione nella fase post-operatoria. Tuttavia, è sempre bene seguire alcune accortezze e prestare attenzione a dei consigli medici.  

Il San Camillo celebra la fisioterapia e riflette sull’importanza del suo ruolo nella fase di ripartenza e di riabilitazione alla salute.