Portale della Fondazione Opera San Camillo - Come l'eccessiva esposizione ai raggi del sole può condurre ai tumori della pelle - Come l'eccessiva esposizione ai raggi del sole può condurre ai tumori della pelle - Milano

Come l'eccessiva esposizione ai raggi del sole può condurre ai tumori della pelle

2020-07-23
Come l'eccessiva esposizione ai raggi del sole può condurre ai tumori della pelle

Il carcinoma basocellulare è la forma più frequente di tumore alla pelle. E nella stragrande maggioranza dei casi deriva da un’eccessiva esposizione ai raggi del sole. Il dottor Andrea Maurichi, oncologo specializzato in melanoma e altri tumori cutanei presso la Casa di Cura San Camillo di Milano, ci spiega come comportarsi di fronte a una simile problematica, a cominciare dalla sintomatologia. "Il carcinoma basocellulare, o basalioma, è un tumore molto frequente soprattutto nelle persone non giovani, anche se si possono trovare delle eccezioni. È un tumore che si manifesta con varie modalità: si può presentare come una morfologia maculare, come una macchia, oppure come una lesione in rilievo talvolta focalmente ulcerata. Ha una stretta correlazione con un danno solare cronico: generalmente e più facilmente, si trova in distretti anatomici maggiormente esposti al sole come il volto, le spalle, lo sterno, gli arti".

LE DIFFERENZE
Il dottor Maurichi si sofferma sulle differenze tra questo tumore e il melanoma: "È un tumore però a malignità locale a differenza del melanoma, che è un tumore invece piuttosto aggressivo che, se diagnosticato in ritardo, può dare anche delle metastasi in organi distanti e quindi essere molto severo dal punto di vista prognostico. Il basalioma, invece, è un tumore a malignità solo locale, che talvolta però può anche localmente dare delle infiltrazioni piuttosto severe".

 

Guarda l'intervista al dottor Maurichi

Prenota telefonicamente

Per l'accettazione ambulatoriale

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 1

oppure telefonando ai numeri 0267502550 o 0267502551 nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18
  • sabato, dalle 8 alle 12

Per il servizio di Diagnostica per Immagini (RX, RMN, TC, Ecografie, Mammografie, MOC)

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 2 

oppure telefonando al numero 0267502575 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17

Per Odontoiatria

telefonando al numero 0267502445 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • lunedì e giovedì dalle 9 alle 19

  • martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 18

Prenota di persona

Presso gli sportelli del Poliambulatorio:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.30
  • sabato, dalle 8 alle 12

Prenota online

Puoi prenotare le Prestazioni ambulatoriali online collegandoti qui
 

Successivamente all'invio della richiesta verrà richiamato da un operatore del CUP per scegliere il giorno e l'orario preferiti.

Dal sito web si possono anche ricevere informazioni di carattere generale.

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...

Sale operatorie

La Casa di Cura San Camillo dispone di quattro sale operatorie che garantiscono il rispetto...

Ci sono dei cibi che contribuiscono alla salute dei denti più di altri. Quali sono? Qui ne elenchiamo qualcuno.

Al San Camillo di Milano è possibile prenotare ed effettuare il tampone molecolare per il COVID-19 o il test sierologico quantitativo.

Esistono delle attività che, svolte quotidianamente, aiutano a prenderci cura del nostro sorriso. Nel mese della prevenzione dentale, riflettiamo sulle abitudini indispensabili per una corretta salute orale.