Portale della Fondazione Opera San Camillo - La cardiologia al San Camillo tra prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari - La cardiologia al San Camillo tra prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari - Milano

La cardiologia al San Camillo tra prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari

2022-04-29
La cardiologia al San Camillo tra prevenzione e cura delle malattie cardiovascolari

 

Dolore toracico, affanno, sincope, capogiri, palpitazioni, potrebbero essere sintomi da indagare con una visita cardiologica.

Il paziente viene accolto dallo specialista che, in un primo momento, raccoglierà il maggior numero di informazioni possibili sulla storia e sullo stile di vita dell’assistito. Il medico procederà poi all’auscultazione del cuore e alla misurazione della pressione arteriosa. La visita può prevedere anche un elettrocardiogramma.

Si tratta di un passaggio fondamentale per escludere, diagnosticare o monitorare un disturbo cardiovascolare come l’ipertensione arteriosa, la cardiopatia ischemica, lo scompenso cardiaco, le cardiomiopatie, le malattie della valvole cardiache.

Questo perché le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte in Italia e nel Mondo e l’unica arma a nostra disposizione è una corretta prevenzione insieme ad esami e controlli periodici come:

 

 

La prevenzione cardiovascolare: un semplice screening per prendersi cura della salute del cuore, sin da giovani

La prevenzione può fare tanta differenza in quanto, nel caso dell’ipertensione, diagnosticarla prima della comparsa dei sintomi quali insufficienza cardiaca o infarto, significa ridurre notevolmente il rischio di queste malattie. Ma anche nel caso di assenza di sintomi, è importante lavorare sugli eventuali fattori di rischio e sottoporsi ad uno screening cardiovascolare.

La Clinica San Camillo ha voluto rendere attivo, per questo, un ambulatorio per la Prevenzione delle malattie cardiovascolari, con una attenzione anche ai più giovani, per educare la popolazione ad ascoltare il proprio cuore.

Il percorso di prevenzione prevede una serie di visite specialistiche con esperti di cardiologia e di oculistica ed esami di laboratorio che analizzano determinati valori per il controllo di malattie cardiovascolari.

Grazie a questo pacchetto basteranno poche ore per eseguire le principali prestazioni diagnostiche e ottenere una corretta diagnosi sullo stato di salute del cuore in tempi brevissimi.

Prenota telefonicamente

Per l'accettazione ambulatoriale

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 1

oppure telefonando ai numeri 0267502550 o 0267502551 nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 18
  • sabato, dalle 8 alle 12

Per il servizio di Diagnostica per Immagini (RX, RMN, TC, Ecografie, Mammografie, MOC)

componendo il numero 02675021 e successivamente selezionando il tasto 2 

oppure telefonando al numero 0267502575 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 17

Per Odontoiatria

telefonando al numero 0267502445 per mettersi in contatto nei seguenti orari:

  • lunedì e giovedì dalle 9 alle 19

  • martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 18

Prenota di persona

Presso gli sportelli del Poliambulatorio:

  • dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.30
  • sabato, dalle 8 alle 12

Prenota online

Puoi prenotare le Prestazioni ambulatoriali online collegandoti qui
 

Successivamente all'invio della richiesta verrà richiamato da un operatore del CUP per scegliere il giorno e l'orario preferiti.

Dal sito web si possono anche ricevere informazioni di carattere generale.

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...

Sale operatorie

La Casa di Cura San Camillo dispone di quattro sale operatorie che garantiscono il rispetto...

L'obiettivo è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica verso l’importanza di questa figura nell’ambito della sanità mondiale.

Il tema voluto dall'OMS quest'anno richiama all'azione ognuno di noi: perché solo insieme possiamo dare vita ad una cultura della sicurezza, della salute e della prevenzione.

Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di morte in Italia e nel Mondo e l’unica arma a nostra disposizione è una corretta prevenzione insieme ad esami e controlli periodici.