Mineralometria ossea computerizzata

san camillo diagnostica per immagini mineralometria ossea computerizzata

La mineralometria ossea computerizzata (MOC) è una tecnica diagnostica che consente di valutare la mineralizzazione delle ossa. Misurando la densità della massa ossea, si può rilevare un’eventuale degenerazione dell’osso che porta a un elevato rischio di fratture.

La MOC è senza dubbio l’esame fondamentale nella prevenzione e nella cura dell’osteoporosi, patologia debilitante che colpisce soprattutto le donne dopo la menopausa. L’esame è preciso, indolore e non pericoloso: viene effettuato su un’area ben delimitata dello scheletro, solitamente la colonna lombare e il collo del femore.

Il paziente viene collocato su un lettino, al di sopra del quale si trova la strumento che elabora le immagini. I risultati sono più sicuri rispetto a un semplice radiografia, che mostra alterazioni evidenti solo quando la perdita di minerali è notevole.

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...