Elettrostimolazione

san camillo fisioterapia elettrostimolazione

L'elettrostimolazione si effettua attraverso un elettrostimolatore che provoca la contrazioni muscolari tramite impulsi elettrici. Questo è possibile perché gli elettrodi applicati sul corpo generano un campo elettrico che raggiunge le placche motrici, stimolando la contrazione del muscolo. Tale tecnica ha un effetto antalgico e anti-infiammatorio e serve anche al recupero del trofismo muscolare. Non può essere adoperata con pazienti portatori di pacemaker, affetti da neoplasie o epilessia e con gestanti.