Pachimetria corneale

san camillo milano pachimetria corneale

La pachimetria corneale è l’esame che consente la misurazione dello spessore della cornea, cioè della struttura trasparente più anteriore dell’occhio. La misura viene eseguita in Micra, cioè in milionesimi di metro: lo spessore normale della cornea è di poco superiore al mezzo millimetro, quindi tra i 520 e i 540 micra.

La conoscenza dello spessore della cornea consente di definire l’affidabilità della misurazione della pressione oculare. In più, viene effettuata anche per valutare alcune patologie della cornea quali il cheratocono, l’edema corneale e nella diagnostica del glaucoma. L’esame non richiede alcun tipo di preparazione da parte del paziente, non essendo necessaria la dilatazione della pupilla. Non è doloroso né pericoloso, dal momento che non c’è alcun contatto tra lo strumento e l’occhio del paziente.

Oculistica - I medici

Questi sono gli specialisti di Oculistica che trovate alla Casa di cura San Camillo

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...