Tomografia coerenza ottica (OCT)

san camillo milano tomografia coerenza ottica

L’OCT è una recente tecnica di immagine ad alta definizione non invasiva che permette l’analisi del tessuto retinico mediante sezioni topografiche ad alta risoluzione, fornendo informazioni relative allo spessore, alla conformazione e al rapporto tra i vari strati che lo compongono. Con l’utilizzo dell’OCT, che sfrutta il riflesso di raggi laser infrarossi per scannerizzare la retina, si possono analizzare sezioni sagittali, sezioni frontali e aspetti tridimensionali della retina stessa, consentendo così la diagnosi, lo studio e il follow-up di numerose patologie retiniche.

L’OCT viene considerata utile per approfondire dubbi interpretativi su lesioni oftalmiche non chiare e le scansioni, generalmente, vengono effettuate per tutte le patologie che colpiscono la regione retinica, tra le quali si ricordano la degenerazione maculare legata all’età, il glaucoma e la retinologia diabetica.

Oculistica - I medici

Questi sono gli specialisti di Oculistica che trovate alla Casa di cura San Camillo

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...