Ecografia

san camillo diagnostica per immagini ginecologia ecografia

L'ecografia viene effettuata con sonde che utilizzano ultrasuoni. Queste sono appoggiate sulla pelle del paziente e visualizzano organi, vasi sanguigni e ghiandole del corpo. L'area esaminata viene inumidita con un gel non tossico che consente una migliore trasmissione degli ultrasuoni.

L’ecografia ha un campo di applicazione vastissimo e non ha solo uno scopo diagnostico, ma viene utilizzata anche come guida per manovre di tipo interventistico: biopsie, drenaggi di ascessi, posizionamenti di cateteri. Si tratta di una metodica diagnostica non invasiva.

Per quanto riguarda la neoplasia della mammella, è l’esame di elezione nelle donne giovani sintomatiche o con struttura ghiandolare densa tale da rendere poco significativa la mammografia per seno “denso”: la sonda a ultrasuoni viene fatta scorrere sulla pelle di tutti i quadranti della mammella. Associata alla mammografia, ne incrementa la sensibilità sia su lesioni palpabili sia non palpabili. Può essere inoltre guida per manovre interventistiche (reperimento e localizzazione pre-operatoria, prelievo cito-istologico ecoguidato).

Diagnostica per immagini - I medici

Questi sono gli specialisti di Diagnostica per immagini che trovate alla Casa di Cura San Camillo

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...