Ultrasuoni

san camillo fisioterapia ultrasuoni

Gli ultrasuoni sono vibrazioni a frequenze molto elevate che l'orecchio umano non può udire. In medicina sono sfruttati per l'effetto pulsante (un micromassaggio) e per l'effetto termico dell'irradiazione ultrasonora: sommandosi, agevolano gli scambi cellulari e intracellulari.

Sono indicati per l'effetto antalgico (antidolorifico), per combattere il gonfiore e le aderenze tessutali e per l'azione rilassante delle strutture muscolari. Gli ultrasuoni aiutano quindi a curare tendinopatie, tendiniti, epicondiliti, edemi, contusioni e distorsioni: vengono trasmessi nel corpo umano grazie a un apparecchio la cui testina è posta a diretto a contatto con la zona da curare. Gli ultrasuoni possono essere adoperati anche in immersione, con la testina messa in acqua insieme con la zona da trattare. Tale trattamento è indicato per superfici irregolari come mani e piedi.

Non sono utilizzabili nella zona vicino al cuore, in caso di miocardiopatie, o in prossimità del midollo osseo. Sono sconsigliati per bambini in fase di crescita e per anziani soggetti a osteoporosi.

Fisioterapia - I medici

Questi sono gli specialisti di Fisioterapia che trovate alla Casa di cura San Camillo

Indicazioni utili per il ricovero

Se stai per affrontare un ricovero in Casa di Cura qui puoi trovare tutte le informazioni che ti occorrono...

L'attività di ricovero

Gli ospiti della Casa di Cura San Camillo hanno a disposizione 96 posti letto per ricoveri ordinari...

Gli enti convenzionati

La Casa di Cura è convenzionata con assicurazioni, fondi integrativi, fondi sanitari, aziende e casse mutue...